ACC - Associazione Culturale Creativa

// IOTIAMO Capsula del Tempo in PIEMONTE

I prossimi viaggiatori nel tempo partiranno da Vercelli e da Varallo Sesia (VC).  
A Vercelli da una ex cabina del telefono in Via XX settembre e a Varallo Sesia da una stanza di Palazzo D'Adda si potrà viaggiare nel tempo e lasciare a se stessi o agli abitanti del futuro un messaggio d'amore, d'affetto o d'amicizia. 
La ex Cabina telefonica di via XX Settembre e la stanza di palazzo D'Adda sono state affidate ad Antonio Spanedda artista novarese che ha creato due postazioni “IOTIAMO Capsula del Tempo”. Al pubblico sarà possibile interagire con esse, viaggiare nel futuro, diventare protagonisti del proprio avvenire consegnando sogni, sentimenti e aspirazioni, creando relazioni, innescando scambi e attivando dei processi attraverso azioni collegate alla rete internet con il portale www.capsuladeltempo.it e lasciare agli abitanti del futuro o a se stessi, un messaggio d’amore, d’affetto di amicizia.
Tra gli artisti coinvolti nelle manifestazioni “Segnale Libero” e "Coltivarti"vi sono anche William Xerra, Florine Offergelt e Alessandro Casetto che già in passato hanno collaborato attivamente con ACC Associazione Culturale Creativa e che attraverso gli spazi a loro dedicati ripropongono la propria esperienza artistica in un contesto urbano e alla portata di tutti.

Per finanziare lo sviluppo del progetto artistico "IOTIAMO Capsula del Tempo” sul territorio piemontese e le postazioni di Capsula del Tempo insieme ad ACC l’artista Spanedda ha scelto il crowdfunding attraverso il portale italiano Eppela. 
Tutti potranno attivamente partecipare al successo di "IOTIAMO Capsula del Tempo" e ricevere una ricompensa artistica per il loro sostegno.



Copyright 2013 Associazione Culturale Creativa

CF 94067500036